...ovvero l'Internet delle Cose, evoluzione della "rete" che permette agli oggetti fisInternet of Thingsici del mondo reale di avere una loro rappresentazione univoca che consente uno scambio continuo di dati da e verso la rete. Restringendo, o ampliando a seconda dei punti di vista, l'IoT ai social network ecco che Social Machine ne diviene a pieno titolo una forte rappresentazione dove, partendo da un'idea di connessione, l'interazione sociale prende vita.

Molti sono gli acronimi che descrivono questo nuovo mondo fatto di iterazioni fra macchine e uomini: IoT (Internet of Things), IoO (Internet of Objects), IoE (Internet of Everything, termine coniato da Cisco) e così via. Senza riscrivere o riassumere quando già ampiamente pubblicato in Internet, riportiamo qui una serie di link utili per approfondire l'argomento.

WikiPedia Italia: un po' sintetica ma ottima introduzione all'argomento

WikiPedia: pagina in inglese molto approfondita e con diversi cenni storici

Internet of Everithing sito tematico di Cisco, in inglese o in italiano

AllSeen Alliance, consorzio costituito dai maggiori player del settore ICT, e il progetto di un nuovo framework IoT

 

Tuesday the 31st Social Machines by T-Line S.r.l. P.IVA 05759410961